LA SPINA

ITINERARIO:

Giro che attraversa uno dei luoghi più panoramici di tutto il territorio. Partendo da Casamazzagno saliamo per la strada che conduce alla località 'le federe', appena prima di entrare nel bosto dobbiamo tenerci a sinistra e salire su sterrato, questo non ha segnavia ma è difficile sbagliarsi in quanto dobbiamo sempre tenere la strada principale (ai bivi tirare dritto) questa è una strada che ci porta al Ponte alla Costa dove incrociamo la strada asfaltata che porta ai rifugi Coltrondo e Rinfreddo. Superato quest'ultimo inizia il tratto più duro, usciamo presto dal bosco e troviamo una salita a tornanti che arriva fino alla sella del Quaternà, quì possiamo ammirare il favoloso panorama che ci circonda (siamo a quota 2379). Scendiamo per un breve tratto di strada appena percorso e ci teniamo a sinistra per iniziare un tratto molto lungo in singletrack lungo la cresta della Spina, dobbiamo fare attenzione perchè ci sono alcuni tratti pericolosi. Quando entriamo nel bosco la strada si allarga e scende piuttosto ripida nel primo tratto (1 KM) poi man mano si fà sempre più facile fino ad arrivare all'asfalto. Ripercorriamo nuovamente il tratto iniziale del nostro giro, questa volta in discesa e siamo nuovamente all'abitato di Casamazzagno.

LA SPINA
Durata:

3,5

Chilometri:

30

Difficoltà:

Difficile

Dislivello:

1300 d+