TORBIERE DI DANTA

ITINERARIO:

Percorso caratteristico di Danta , che attraversa le sue famose torbiere. Partendo dal centro di Danta prendiamo la strada a destra che ci porta lungo il percorso vita e arriviamo fino alla Forcella Zambei, quì all'incrocio a 4 vie dobbiamo svoltare a destra seguendo la strada in salita, finito il breve strappo la strada si collega alla provinciale (SP6) che percorriamo in discesa per qualche centinaio di metri. All'altezza di un tornante dove abbiamo una bellissima vista delle torbiere dobbiamo proseguire superando una sbarra verso il prato sottostante e quindi salire sulle caratteristiche torbiere che seguiremo in senso orario. Le Torbiere di Danta sono un caratteristico paesaggio naturale che racchiude in sè un particolare Biotopo, le strutture create ci danno la possibilità di visitare questi luoghi ed avere un particolare punto di osservazione altrimenti impossibile, ma allo stesso tempo non alterano il particolare equilibrio di queste terre. Ci troveremo a superare queste paludi acquitrinose sopra una struttura a palafitta, nelle zone meno paludose su di un sentiero bonificato, arrivati al cancello di entrata possiamo uscire oltrepassare la strada e proseguire per le torbiere a sud, anche quì come sopra il sentiero alterna palafitte ad alcuni tratti nel bosco, attenzione agli scalini, si consiglia di scendere dalla bici , la zona a sud ha avuto meno manutenzione e non è raro trovare qualche tavola marcia e alcuni scalini rotti. Scesi dall'ultima scalinata ci troviamo su di una strada sterrata che ci porta nuovamente a Danta (verso sinistra) , quindi manteniamo la strada principale , che ben presto diventa asfaltata, completiamo l'ultima salita proprio sotto il paese e arriviamo velocemente in centro.

TORBIERE DI DANTA
Durata:

1

Chilometri:

9

Difficoltà:

Facile

Dislivello:

200 d+